COUNTDOWN AL 1° RADUNO BLOGTROTTERS

venerdì 6 giugno 2008

Auguri a Marco Runzanger.. anche se in ritardo!!


In maniera colpevole non avevo messo il profilo di Marco, il Passatore ha assorbito un pò di tempo e così la festa di Marco è passata da due giorni e gli facciamo gli auguri con un piccolo ritardo. Lui è arrivato da poco nella bloggosfera ma si è subito appassionato scrivendo commenti un pò a tutti, dovremo trovare qualcosa da fargli fare, poi insomma uno scienzato qualche idea avrà da darcela..
Mandatemi i vostri profili sulla falsariga di questo e li pubblico presto. Ciao a tutti. Giampy


Presentati..
Mi chiamo Marco e compio 37 anni il 4 giugno prossimo. Sono nato e vivo a Trieste, citta' che adoro e che lascerei solo per San Francisco o Berkeley... ;-)
Sono sposato con Barbara dal 2000 ed abbiamo due figlie di 3 anni (Gaia) e 9 mesi (Chiara).

Che combini nella vita?
Lavoro come ricercatore in fisica delle superfici e ottiche per raggi x per il CNR presso il Sincrotrone di Trieste (se capitate da queste parti merita una visita... voi contattatemi e saro' felice di farvi da cicerone). E' un lavoro che mi piace molto e mi permette anche di girare un po' il mondo, oltre che di conoscere gente da ogni dove.

Il nome del tuo blog "Run Zanger, Run!" (http://runzanger.blogspot.com)...
Prima di questo blog partecipavo, assieme ad un mio collega, ad un altro blog (maratona2008.blogspot.com) nato come diario relativo alla preparazione (da zero!) della nostra prima maratona, da farsi nel 2008. Purtroppo il mio collega e' stato afflitto da problemi fisici e non ha potuto coronare questo sogno (anche se comunque e' divenuto un runner, per ora specializzato nelle mezze) mentre io ce l'ho fatta: ho partecipato e concluso la mia prima maratona a Trieste il 4 maggio 2008. Esperienza straordinaria ed esaltante conclusa in 4 ore e 8 minuti con una condotta di gara ideale dal punto di vista fisico e mentale.
Conclusa questa prima avventura, ho deciso di dare un seguito alla cosa e soprattutto alla dirompente passione per la maratona che e' esplosa dopo il traguardo di Trieste. Scoperta, poi, l'esistenza dei blogtrotters, chi mi ferma piu'???? ;-)
Passione, corse, tabelle, emozioni, sudore, maratone, scienza, amicizia (!) saranno gli ingredienti che usero'...

Perchè corri?
Ho sempre praticato sport piu' "esplosivi" che di resistenza (scherma - a discreti livelli -, pallacanestro, sci, tennis...) e quindi la corsa non e' mai stata al centro delle mie attenzioni, tanto piu' che la reputavo noiosa e ripetitiva. Nondimeno ogni tanto mi dicevo che prima o dopo avrei dovuto provare a correre una maratona...
Lo scorso anno, proprio mentre ci pensavo, il mio collega mi fa: "perche' non proviamo a preparaci per una maratona nel 2008?"
Clic!
La molla scatto' e cosi' mi imbarcai, non privo di dubbi, nella cosa. Subito notai che l'avere un obiettivo rendeva la cosa molto ma molto piu' interessante. I primi miglioramenti (tipici degli inizi), poi, contribuirono a farmi piacere di piu' 'sta pratica...
Cosi', risoluto come mi vanto di essere (!), ho proseguito... e tutti i benefici della corsa mi si sono aperti davanti... e l'amore e' sbocciato!!!
Ora il grosso lavoro e' quello di trasformare un po' alla volta il mio fisico da "esplosivo" a fondista, sempre pero' mantenendo il tono muscolare e non rinsecchendo! ;-)

Programmi podistici a breve, media, lunga scadenza?
A breve scadenza vivo alla giornata e piu' di tanto non mi preoccupo: corse domenicali se capita e se ho tempo, e soprattutto cominciare, a luglio, un nuovo programma per preparare la maratona di Venezia 2008 (media scadenza)...
A lunga scadenza? Beh... sara' probabilmente a lunghissima scadenza, ma l'idea del Passatore mi sta solleticando gia' ora...

E maratone?
Come detto, Venezia 2008 (ottobre) e poi Trieste 2009 (maggio). In mezzo un'altra non credo... dopo? spero di si'.

Sogno da maratoneta?
A parte l'ovvia New York, mi piacerebbe un giorno poter partecipare ufficialmente alla maratona di Boston avendo il tempo richiesto per la mia categoria...

Che ne pensi del raduno dei blogtrotters?
E' il classico esempio di come la tecnologia in generale ed internet in particolare possano essere gli strumenti per socializzare e fare amicizie, scambiare informazioni e confrontare esperienze. Il fatto poi che tutto cio' si concretizzi con un raduno di persone "reali" dimostra che le passioni sono dominanti anche al giorno d'oggi, nonostante la presunta e predicata spersonalizzazione tipica della societa' moderna.
Non vedo l'ora di conoscere blogtrotters nelle varie corse che faro'!

Ma tu ci sarai?
Purtroppo il periodo sara' critico, con entrambe le figlie che vivranno l'inserimento nella scuola materna, una, e al nido, l'altra. La distanza, poi, complica ulteriormente la cosa... :-(
Nondimeno ci saro' con il pensiero!

Che pensano di te i blog runners?..
E chi lo sa? Sono curioso...

Dai dei consigli se volessimo venire a correre lì da te..
Trieste e' splendida, incastonata tra mare e Carso. Pur essendo nota per i suoi saliscendi, molti luoghi si prestano alla corsa:
- il lungomare (Barcola) e la sua splendida continuazione lungo la strada costiera che corre a meta' tra mare e altipiano roccioso alle spalle. La strada anni fa fu inserita tra le strada costiere piu' belle d'Europa. Pur frequentato dalle macchine rappresenta un buon percorso per lunghi con "vista mare".
- il Carso e' l'altipiano che sovrasta Trieste. Qui ci sono decine e decine di km di sentieri e stradine su fondi piatti o ondulati, il tutto immerso in verdi boschi che d'estate donano frescura al runner. Per chi vuole, poi, ci sono monticelli (fino a 600 m) su cui testare le proprie capacita' in salita.
- anche in centro citta', alla bisogna, si puo' trovare qualche percorso di alcuni km, magari da correre di sera con poco traffico e un po' di fresco (rive, campi elisi, ...).
- non mancano ovviamente i campi sportivi dopo fare ripetute e giri di pista (Cologna e stadio).
- infine ci si puo' pure avventurare in trail run piuttosto impegnativi quali la Val Rosandra (piccolo "canyon" unico nel suo genere e del tutto unico su territori carsici)!
Insomma venite a Trieste a correre e soprattutto venite il prossimo maggio per la maratona, la mezza maratona (su un percorso SPETTACOLARE!) o la non competitiva (8 km)!!! Io ci saro' e vi aspetto!

6 commenti:

Nikka ha detto...

AUGURIIII!!!!!!!! :)
sto scappando a lavorare, leggo tutto al mio ritorno...scappoooo
Ciaooo!!!!

Marco ha detto...

UAOOOOO che emozione!!!
Un post dedicato a me sul blog dei blogtrotters!!!!

Grande Giampy!!!! Grazie!

E intanto grazie a Nikka per gli auguri!
Marco (zanger)

Mathias ha detto...

Auguri ritardari Marco..e un plauso a te che hai fatto l'intervista. E' proprio così che ci possiamo conoscere ed inquadrare meglio! Deve essere proprio intrigante il tuo lavoro. Anche tu sei stato acchiapato da poco quindi nel mondo della corsa..ora chi ci ferma più!! Chissà se l'abbandoneri per tornare agli sport esplosivi, io credo di no.. eh eh

Nikka ha detto...

Sono tornata...
Bella intervista e complimenti perchè patricamente sei un "nuovo" acchiappato dalla corsa. Hai già fatto anche la maratona, bravo, spero un giorno anche io. Mio marito apprezzerebbe molto la parte dove dici "..sempre pero' mantenendo il tono muscolare e non rinsecchendo!" mi fa due scatole con questa storia dei podisti secchi che mi tocca andare anche in palestra :D

Ciao Marco :)

Master Runners ha detto...

Auguri anche da parte mia in ritardo!
Berkeley è dove c'è l'università che gestisce il SETI vero?

Marco ha detto...

Grazie ancora per gli auguri!

Sono contento che il marito di Nikka apprezzi... ;-)

Si' Berkeley e' dove c'e' il SETI. Ma c'e' molto molto di piu'!!!! :-D

Ciao a tutti!!!